Previsioni grafiche - ILMETEODIROMA

Vai ai contenuti
Previsioni
PREVISIONI GRAFICHE PER I PROSSIMI 3 GIORNI
grafico breve nuvolosità e pioggia Roma
grafico della nuvolosità, precipitazioni ed instabilità
grafico previsioni a breve termine nuvolosità e precipitazioni a Roma
grafico temperatura e tipo precipitazioni
grafico previsioni breve termine temperatura quota neve Roma
grafico temperatura e quota neve
Come leggere i grafici
Questi grafici, elaborati e prodotti in esclusiva da ILMETEODIROMA.IT (con modello matematico di proprietà "RM2015"), rappresentano il primo la previsione dell'intensità della nuvolosità in %, da 0 a 100%, (rappresentazione grafica in grigio), la previsione dell'intensità delle precipitazioni in mm, (rappresentazione grafica in colonne azzurre) e l'intensità dell'instabilità atmosferica, in % da 0 a 100% (rappresentazione grafica con la linea gialla) con la previsione dei rovesci o temporali, nei prossimi 3 giorni e mezzo con dettaglio di ora in ora, su Roma città. Il grafico rappresenta una previsione e quindi soggetta a possibili errori.
Il secondo grafico invece è la previsione del tipo di precipitazioni e della temperatura. La temperatura prevista si dovrà considerare approssimativa con uno scarto di un grado circa in più o in meno, tra le varie zone centrali e periferiche di Roma.
Come si legge il grafico:
La nuvolosità è rappresentata dall'area piena di colore grigio in base alla scala segnata nell'asse verticale sinistro (0% = sereno, 40% = poco nuvoloso, 60% = parz. nuvoloso, 80% = nuvoloso, 100% = molto nuvoloso o coperto). Le precipitazioni sono rappresentate dalle colonne di colore azzurro (o azzurro chiaro per "possibili deboli precipitazioni) in base alla scala segnata nell'asse verticale destro ( 0 mm = senza precipitazioni, da 0,3 a 1 mm = possibili deboli precipitazioni, da 1 a 3/4 mm = precipitazioni deboli o moderate, e via via aumentando di intensità). L'instabilità atmosferica è rappresentata dalla linea gialla in base alla scala segnata nell'asse verticale sinistro (0% = stabile, 20% = debole instabilità, formazione di nubi cumuliformi, 30/50% = instabilità moderata con possibili piovaschi o rovesci, 50/70% = instabile con rovesci e temporali, 70/90% = forte instabilità con temporali anche di forte intensità, 90/100% = instabilità molto forte con temporali di forte intensità. Nell'asse orizzontale sono rappresentati gli orari (0= le 24 di notte, 6= le 6 di mattina, 15= le 15 del pomeriggio) e i giorni.
Il secondo grafico invece rappresenta la previsione del tipo di precipitazioni (pioggia, pioggia mista a neve o neve) in base alle colonne colorate e la previsione della temperatura con la linea blu, in base alla scala segnata nell'asse verticale sinistro.
Il terzo grafico (in inverno) rappresenta la previsione della temperatura e della quota delle nevicate, in base alla scala segnata nell'asse verticale destro.
Torna ai contenuti